Fabio Malfatti

... il sapere è un bene che si moltiplica condividendolo

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Transana

Transana

L’impresa fornisce servizi di ricerca, consulenza, applicazioni delle scienze EtnoAntropologiche e Antropologia Applicata. Promuove l'integrazione tra indagine scientifica e applicazioni dedicate a PMI, enti, amministrazioni e organizzazioni.
  • Limiti della versione DEMO di Transana

    La veriosne DEMo, scaricabile gratuitamente dal sito (http://www.transana.org/download/demo.htm ) ha alcuni limiti:

    non è possiile cambiare il nome al database e vi sono limiti nelle quanittà di oggetti che è possibile aggiungere al database (episodi, trascrizioni, clip, parole chiave) Ma la limitazione più seria è indubbiamente nella lunghezza delle trascrizioni che è possible fare: al massimo permette di trascrivere 10' della registrazione.



  • Transana 2.42 e OpenOffice: problemi

    Il connubio Transana 2.42 (www.transana.org) e Open Office (ora di proprietà della Oracle) non è mai stato dei migliori, ma ultimamente vedo dei peggioramenti.

    E' noto che gli RTF prodotti da Transana con la funzioen Registra Trascrizione con il nome non sono standard. Con Word 2003 non ho mai incontrato problemi. Con Libre Office (www.libreoffice.org) in alcuni casi il testo viene visualizzato come trasparente e non si riesce a cambiarlo. Con OpenOffice e Google Documents la trascrizione esportata per il controllo ortografico e poi reimportata in Transana veniva trasformata in corsivo grassetto.

    Ultimamente si sono verificati vari casi in cui la trascrizione rtf aperta in open office era solo parziale, troncata a un punto indefinito. Ho cercato di capire se vi fosse un codice anomalo che creasse il problema, ma da una  prima veloce ispezione del file rtf, non ho trovato niente. Unica cosa che posso suggerire: Evitate di utilizzare OpenOffice per correggere le trascrizioni di Transana, meglio Libre Office. (www.libreoffice.org/), il vecchi oMicrosoft Office 2003 (immagino anche i sucessivi) continua ad essere il software migliore per correggere i file esportati di Transana.

    Dalla Versione 2.5 la gestione delle trascrizioni cambia sostanzialmente, per cui forse questo problema sarà superato e l'RTF potrà esser trattato indifferentemente da vari word processor. In ogni caso, prima di procedere con il lavoro è necessario fare delle prove, esportare l'rtf, aprirlo con l'editor che vogliamo utilizzare per il controllo ortografico, realizzare alcune correzioni e provare e reimportare l'rtf in Transana come trascrizione aggiuntiva, verificare bene se tutto sia a posto prima di cancelalre al trascrizione originale.



  • Transana: Correzione ortografica trascrizioni

    Per realizzare la correzione orografica delle trascrizioni realizzate con Transana:

    1. Esportare le trascrizioni in rtf con i codici di tempo (File - Registra con nome) disattivando la visualizzazione del tempo in hh:mm:ss,mmm, tasto con orologino tra parentesi)

    2. Realizzare la correzione ortografica con un editor di testo, consiglio di provare office (con Microsoft Office 2003 funziona perfettamente) o Libre Office (it.libreoffice.org  una versisne della Dopcument Foundation realizzata dopo che open office non è diventato non del tutto 'open'. Libre office sembra un po più friendly di Open office) Sconsiglio di usare Open office, dato che non è completamente compatibile con l'RTF di Transana:  Sino alla versione 2,42 reimportando l'rtf il testo viene trasformato tutto in grassetto corsivo. Dalal versione 2.5 il problema dovrebbe essere stato risolto. 

    In ogni caso, fare una prova,

    Per fare le prova espoortare come detto, correggere, e reimportare aggiungendo una nuova trascrizione a quella esistente, verificare che tutto sia andato a buon fine e poi cancellare la trascrizione non corretta eliminandola dal DAtabase. (mantenete sempre una copia rtf, occupa poco spazio e non si sa mai :-)

    In generale è sempre buona norma fare delle prove prima di cancellare.

    Giusto come raccomandaizone finale: a fine giornata esportate il database e tenetelo da parte. ci vogliono 30 secondi, ma vi salva da tanti mal di testa da impatto ripetuto della fronte contro la partete più vicina



  • Transana 2.5 ATTENZIONE

    Attenzione.  Prima di installare Transana 2.5 è necessario effettuare il backup di tutti i database esistenti esportando i file XML dalla versione che avete utilizzato sino a ora.

    Nella la versione 2.5  vengono introdotti importanti cambiamenti nella codifica del database. se nel processo di importazione viene fatto un errore nel selezionale la lingua di codifica il database potrebbe essere danneggiato. 

    Effettuando una esportazione in XML con la versione di Transana in uso, prima di effettuare l'installazione della versione 2.5 o comunque prima di aprire una qualunque trascrizione con la versione 2.5, assicura di avere una copia di riserva in caso di errore.



  • Transana versione 2.5 in via di rilascio

    la versione 2.5 prevista per fine 2011 ha subito qualche slittamento ma siamo in dirittura finale.  CI saranno molte novità tra le quali la possibilità di esportare i sintagmi di registrazione relativi alla clip e inserire immagini nel testo rtf.  il sistema di gestione dell'RTF è stato reso più compatibile e sono stati aggiunte tante piccole ma utilissime funzioni, tipo la possibilità di importate in batch intere cartelle dove sono contenuti numerosi file mutlimediali e automaticamente associare ad ogni file una trascrizione con lo stesso nome.



Notizie flash

Cile: Termina il Corso di Comunicazione in QuinQuen (KmKeñ)

Terminato corso comunicazione area QuinQuen, maggiori dettagli nella sezione Cooperazione / Cile: